In Regione Liguria la guida è realizzata sotto la supervisione dell’Assessorato all’istruzione della Regione e in collaborazione con l'Arssu (Azienda regionale per i servizi scolastici e universitari della Regione), in modo da offrire in un unico spazio un panorama quanto più ampio possibile della scelta formativa attraverso una triplice chiave di lettura:

quella istituzionale diretta, gestita dall’istituto stesso e dalle autorità scolastiche

quella qualitativa mediata dalle nostre redazioni scolastiche che, sulla base di una serie parametri trasparenti e condivisi, ne fornisce una visione meno istituzionale

quella diretta peer to peer, fornita dai “testimonial” (ossia gli studenti stessi) che concorrono con la loro testimonianza a favorire la scelta.

La guida consente ai singoli istituti di presentarsi nel miglior modo possibile direttamente ai propri potenziali futuri allievi (e ai loro familiari) che, a loro volta, grazie ad un approccio innovativo e accattivante, possono confrontare e ponderare con cognizione di causa le differenti opportunità.

Ogni scuola, poi, è stata presentata in una trasmissione radiofonica dedicata, "La bussola di Radio Jeans": gli istituti hanno raccontato ai microfoni di Radio Jeans - la prima radio partecipata che conta in Liguria 90 redazioni scolastiche- la propria offerta formativa, i progetti speciali, le curiosità e gli aneddoti attraverso interviste ai dirigenti scolastici e ai delegati all'orientamento. Tutte le puntate sono ascoltabili e disponibili in podcast sulle pagine di Guidascuole dedicate agli istituti liguri.

Come per tutte le altre regioni, Guidascuole si rivolge a due differenti tipologie di utenti: le scuole, che hanno l'esigenza di presentare la propria offerta, e gli studenti delle scuole secondarie di primo grado e le loro famiglie, che devono scegliere il loro futuro scolastico.

PER GLI ISTITUTI

Ogni Istituto ha a sua disposizione una pagina web in cui è possibile pubblicare - oltre alle informazioni standard quali: indirizzo, sito web, telefono,ecc. - anche uno spazio dove potersi presentare nel miglior modo possibile tramite una breve scheda.
Uno spazio dove è possibile evidenziare con la giusta attenzione il valore della propria offerta formativa, le buone pratiche, i propri laboratori, le convenzioni attivate e gli eventuali progetti speciali che lo caratterizzano rendendolo diverso rispetto alle altre analoghe esperienze formative.
L’istituto inoltre può contare su uno spazio multimediale dove potersi presentare anche attraverso un breve filmato, una galleria fotografica, o attraverso una presentazione audio in formato mp3 adatta sia per l’ascolto diretto su Radiojeans, sia tramite podcast per raggiungere più facilmente i propri potenziali studenti.

PER I RAGAZZI E LE FAMIGLIE

Il visitatore/utente ha la possibilità di formarsi un’idea precisa sulla scelta della scuola superiore grazie ad una vera e propria guida di facile consultazione che, attraverso un’impostazione grafica dinamica, moderna e accattivante fornisce immediatamente un numero di informazioni e dettagli possibili sul tipo di istituto.
Grazie alle redazioni scolastiche è possibile effettuare una pre-selezione rispetto al percorso formativo che si vuole intraprendere basato sull’analisi degli sbocchi professionali e post diploma che ciascuna scelta comporta.
Ogni singola area (licei, professionali, tecnici) viene illustrata e spiegata con parole semplici e comprensibili (spesso arricchita da schemi) caratteristiche dell’informazione tra pari.

Attraverso l’utilizzo di una serie di parametri volti ad appurarne la qualità e il funzionamento (preventivamente concordati, condivisi ed esplicitati in modo trasparente) identificati sulla base di quattro aree funzionali:

formazione, sperimentazione e didattica

alfabetizzazione mediatica

attenzione all’ambiente

rapporto con studenti e famiglie

struttura e servizi

Viene evidenziata la qualità di ogni singolo istituto e la sua attenzione al modello formativo proposto.
Infine, grazie alle testimonianze dirette degli studenti stessi, il futuro allievo potrà formarsi un’idea sul tipo di scelta da effettuare e su come si vive realmente in ciascuna realtà scolastica.