Istituto Tecnico Per Il Turismo Paritario
ALFIERI di CHIAVARI

L'istituto superiore si presenta
L'ISTITUTO HA CESSATO IL FUNZIONAMENTO NEL MESE DI LUGLIO 2019

  • I PERCORSI DIDATTICI

  • L'OFFERTA FORMATIVA

     

    METODOLOGIA D’ISTITUTO

    1) L’orario scolastico prevede scuola da lunedì a venerdì, sabato libero, dalle ore 8,00 alle ore 13,45. Il rientro pomeridiano è fissato il martedì dalle ore 14,00 alle ore 16.00 per tutte le classi, una volta a settimana.

    2) L’ambiente è ideale per studiare con profitto ed impegno: il Coordinatore didattico e i docenti hanno l’obiettivo di seguire ogni singolo studente durante tutto il suo percorso in modo preciso e minuzioso per risolvere qualsiasi difficoltà e trovare il metodo di lavoro e di collaborazione che consenta di ottenere i migliori risultati possibili.

    3) Il lavoro è strutturato per essere svolto in gran parte direttamente in classe: esercizi e approfondimenti sono fondamentali strumenti di assimilazione delle norme e regole generali affrontate durante le spiegazioni. Gli insegnanti hanno il compito di fornire una guida ragionata e utile allo svolgimento degli stessi da parte degli studenti direttamente in aula.

    4) La frequente ripresa dei concetti fondamentali corredati da esempi e collegamenti, è caratteristica imprescindibile del nostro sistema di studio: l’obiettivo è rendere il tempo di lezione proficuo al massimo grado assolvendo la maggior parte del lavoro, anche domestico, durante le ore di scuola mediante un’attenta pianificazione didattica delle ore curriculari.

    5) Rete wi-fi.



  • OFFERTA EXTRACURRICOLARE

    Accanto alle discipline curriculari (cliccare sulla voce Indirizzo nella sezione I percorsi didattici), l'Istituto proporrà nell'a.s. 2017/2018 attività culturali che individuino un percorso educativo e didattico correlato alle esigenze specifiche dell'indirizzo turistico. Le sezioni oggetto di attenzione da parte del Collegio Docenti e dei Consigli di classe saranno le seguenti: AREA UMANISTICA - AREA TECNICA -  TURISMO NEL VERDE - VIAGGIO ISTRUZIONE finalizzate a lavori didattici predisposti dai docenti delle discipline interessate per ulteriori valutazioni e relativamente alla classe 5^ in vista dell'Esame di Stato.

  • LE AULE DIDATTICHE ATTREZZATE E I LABORATORI

    • Laboratorio di informatica
  • LA STRUTTURA E I SERVIZI

    • aula magna/auditorium
    • biblioteca
    • campo calcio
    • punto di ristoro
    • toilette distinte maschi/femmine (2)
  • GLI SBOCCHI PROFESSIONALI

    Il turismo offre sempre nuovi posti di lavoro e rappresenta per l’Italia una notevole risorsa economica e uno strumento di sviluppo sociale. Dall’inizio del 2000 il sistema pubblico universitario si è aperto alle esigenze del turismo e ha dato inizio ai corsi di laurea triennale utili per i top manager. Attualmente le Università offrono circa ottanta corsi di laurea che vanno dalle scienze turistiche, gestione dei beni territoriali, alle scienze psicologiche applicate al turismo.

    Le figure professionali tipiche del settore turistico sono:

    -figure dell’hotellerie (direttore d’albergo, sales manager, responsabile dei servizi di ricevimento, responsabile servizi alloggio)

    - figure del turismo ricettivo extralberghiero, in particolare figure delle aziende agrituristiche

    - guida turistica

    - nel settore tour operating le figure legate alla produzione e alla distribuzione, il programmatore del turismo ricettivo, revenue manager e promoter turistico

    - figure legate alla comunicazione turistica (il comunicatore, il responsabile relazioni esterne)

    - figure di intermediazione turistica (le figure di direttore tecnico di agenzia, operatore di agenzia di viaggio, accompagnatore turistico)

    - figure del turismo crocieristico 


    Tra le nuove figure professionali nel turismo troviamo il “travel manager”che si occupa dell’organizzazione aziendale. Tale figura si colloca come responsabile del controllo di gestione e leader del settore comunicazioni. Per svolgere questa professione sarà opportuno possedere una specializzazione post-diploma o un diploma di laurea. Il fiorire di grosse catene alberghiere ha dato vita a due nuove professioni :il “sales”ed il “revenue manager”.Il primo svolge quelle funzioni che nelle piccole aziende sono esercitate dal capo ricevimento o dal direttore, si occupa dell’intero processo di vendita, dalle prime fasi di contatto con il cliente fino alle ultime di feedback e di “customer relationship”. Il revenue manager determina la migliore tariffa applicabile nel periodo richiesto dal cliente ed ha come obiettivo principale il miglior tasso di occupazione possibile della struttura. In entrambe le professioni è necessario possedere il diploma di scuola media superiore ed in aggiunta è opportuno svolgere un corso di ulteriore qualifica. Circa l’interconnessione del turismo con gli eventi esterni opera la figura dell’“event manager” che s’interessa al rapporto dell’hotel con le manifestazioni fieristiche, sportive, i convegni e tutto ciò che costituisce motivazione per uno spostamento. Molte strutture turistiche, inoltre, dotate di centri benessere richiedono figure professionali diverse come fisioterapisti ed estetisti. Un’altra tra le figure emergenti è quella “dell’accompagnatore turistico” da non confondersi con la guida turistica. Si tratta di una figura che si occupa professionalmente dell’accoglienza e dell’accompagnamento di singoli o gruppi di turisti che hanno acquistato pacchetti turistici da società e organizzazioni per viaggiare in Italia o all’estero. Oltre a fornire le informazioni artistiche, storiche, geografiche e culturali ai viaggiatori, questa figura si occupa anche del disbrigo degli adempimenti burocratici, amministrativi e organizzativi come la sistemazione e i rapporti con alberghi e ristoranti, nonché di tutte le formalità di carattere doganale e amministrativo quando si tratta di viaggi all’estero. Sono richieste buone capacità relazionali e di problem solving per affrontare con flessibilità ogni tipo di situazione o contrattempo. L’accompagnatore turistico può lavorare per i tour operator e per le agenzie di viaggi.

  • ATTIVITA' INTEGRATIVE E SERVIZI

    L'Istituto aderisce regolarmente al progetto ORIONS e ARIOS della Provincia di Genova. Il progetto ORIONS (Orientamento e RIOrientamento Nelle Scuole) prevede l'organizzazione, presso l'Istituto, di seminari gratuiti di orientamento al mondo del lavoro, dell'università e dei corsi post-diploma destinati alla classe quarta. Sono, invece, rivolti alla classe quinta i colloqui di orientamento individuale e gli stage previsti nell'ambito del progetto ARIOS organizzato dalla Provincia con il supporto della propria società in house Centro Atene.
  • COME ARRIVARE

    L' Istituto è facilmente raggiungibile a piedi o in macchina per chi risiede a Chiavari (5 min dal centro) o dalla stazione ferroviaria (10 min a piedi circa). Per eventuali permessi di entrata/uscita fuori orario in relazione all'uso dei mezzi di trasporto, informare tempestivamente la Segreteria e il Preside.
  • PROGETTI SPECIALI E ATTIVITÀ (Buone prassi)

    • Studio assistito pomeridiano per gli studenti
    • Servizio sms per comunicazioni per le famiglie
    • Prevede un orario per la visita guidata all'istituto (porte aperte)
    • Segreteria on-line per le famiglie
  • GALLERIA FOTOGRAFICA

  • CONTATTI

    VIA TRIESTE 40/1 - 16043 CHIAVARI
    Telefono: 0185 305105
    Fax: 0185 379168
    E-mail:


  • PER APPROFONDIRE LA CONOSCENZA VISITA IL SITO DELL'ISTITUTO

Confronta gli istituti superiori

Aggiungi questa scuola al confronto
Inserisci il tuo indirizzo:
sicurstrada contest
Formazione, sperimentazione e didattica
Attenzione all'ambiente
Struttura e servizi
Rapporto con studenti e famiglie

  Piace a 191 persone
IL PARERE E LE FOTO DEGLI STUDENTI

Sei uno studente dell'istituto ALFIERI? Vuoi esprimere il tuo giudizio?
venite, più siamo meglio è! sono seri!
Sara
serio
luca
molto buono
Roberto
é ok!
Giovanni
Sono seri e ti seguono
Giovanni
Bello, più siamo meglio è!
Veronica
buono...
Giorgio
Bello!
Gustavo
sempre di più! siamo sempre di più!
Giovanni F.
Mi piace
Costanza P.
c'è una bella differenza...
Gabriele P.
ci siamo
Francesca S.
va bene
Corrado T.
I professori spiegano bene, Italiano è fortissimo!!!
Giulio F.
Mi piace
Viola C.
Si, mi piace!
Sergio D.
Molto bello il rapporto con i prof e la direzione...giovani e preparati...questa può definirsi una scuola!
Costanza M.
Qui non esistono assolutamenti problemi disciplinari come in tante altre scuole! finalmente si fa lezione e non si fa casino
Andrea B.
Buona scuola! è vero che ti stanno addosso ma alla fine almeno sai qualcosa!
Valeria D.
Ottimo...sono gentili e disponibili. Finalmente imparo qualcosa...
Giulio T.
Molto buono... venite...più si è meglio è... sono seri!
Marina F.
mi piace... ti stanno addosso ma alla fine ne sai più che in molte altre scuole
Irene B.
Gli insegnanti sono giovani e motivati...quello che ci vuole...
Lo consiglio a tutti...
Daniela C.
buono mi sono trovata bene, lo consiglio a tutti...si lavora molto a scuola e a casa non c'è bisogno di passare ore sui libri
Chiara F.
Un pò di serietà finalmente. Buono
Davide S.
molto buono
Carla D.
L'Istituto è ottimo rispetto agli altri che conosco, i prof sono giovani e ti insegnano davvero!!!
Giovanni L.
Classifica FGA
Scuole superiori
Questo istituto non è rilevato nella classifica fga